A Hong Kong la filiale è già sullo smartphone

Evitare le code in banca è una delle ragioni che spinge la clientela a preferire i canali digitali (app e home banking) alle reti fisiche. Consapevoli di questo problema, molti istituti stanno lavorando a soluzioni per velocizzare i tempi di risposta allo sportello ed evitare ai risparmiatori gravose perdite di tempo. Ancora una volta la soluzione arriva spesso dalle nuove tecnologie.

Può risultare interessante quanto annunciato proprio in questi giorni dalla Hang Seng bank, una delle principali banche di Hong Kong nonché parte del gruppo HSBC. L’istituto, specializzato nei servizi di retail banking, wealth management e commercial banking metterà a disposizione della clientela dei ticket digitali (presenti sulla app della banca) che consentiranno di bypassare le code allo sportello. Al cliente sarà assegnato un numero e, all’avvicinarsi di quel numero nell’ordine della coda, la app invierà una segnalazione automatica consentendo quindi un’ottimizzazione dei tempi. La notifica potrà arrivare anche via sms, nel caso in cui gli utenti abbiano fornito il proprio numero di cellulare.

L’idea viene da un servizio che la Apple ha messo a disposizione della clientela: il Genius Bar. Nella sostanza gli utenti del gruppo tecnologico USA possono usare lo smartphone per prenotare l’incontro con un esperto presso l’Apple Store più vicino. Una funzione che consente di risparmiare tempo e di migliorare il livello della customer experience. La contaminazione dimostra come sia relativamente semplice trovare possibili punti di contatto tra il modello di business delle banche digitali e quello delle BigTech.

Del resto per la Hang Seng bank il nuovo servizio fa parte di un modello di filiale completamente digitalizzata messo a punto in collaborazione con il Politecnico di Hong Kong. La nuova struttura punta a sposare le funzioni tradizionali di una banca commerciale con un utilizzo intensivo della tecnologia, mettendo a disposizione della clientela un’ampia gamma di servizi online e mobile.

Rispondi