Ecco quanto le big four Usa investono in innovazione

gold

La scala ovviamente fa molto quando si parla di volumi di investimenti in innovazione digitale. Non stupisce insomma trovare le big four di Wall Street ai vertici della classifica degli istituti che stanno investendo maggiormente in fintech.
A evidenziarlo è un recente report di Cb Insights sulle bulge bracket banks, cioè i colossi dell’investment banking globale.
Ai vertici della classifica c’è Goldman Sachs (37 miliardi di dollari di investimenti negli ultimi cinque anni), seguita da Citi (25 miliardi) e J.P. Morgan (14 miliardi).
Ogni banca ha messo a fuoco un’area specifica di interesse nel mondo dell’innovazione digitale. Goldman ad esempio ha di recente investito soprattutto nell’area del lending (Better Mortgage, Nav, Neyber) e del regtech (Droit Fintech), mentre Citi si sta concentrando sul personal finance management (Clarity Money) e sulla cyber security (Feedzai). Le banche italiane si muoveranno per spirito di emulazione?

Il link al report di Cb Insights: https://www.cbinsights.com/research/jpmorgan-chase-competitive-strategy-teardown-expert-intelligence/

Rispondi