Le cooperative Usa inventano la filiale-cottage

Le banche cooperative americane, le credit union, riservano spesso molte sorprese in termini di innovazione. Soprattutto per quanto riguarda l’evoluzione dei modelli commerciali. Nel nostro percorso attraverso le nuove tipologie di filiale può essere quindi interessante analizzare la proposta della Ardent Credit Union, una piccola banca cooperativa della Pennsylvania che ha deciso di sviluppare un nuovo concept di filiale.

L’obiettivo è quello di fondere lo sportello nel contesto urbano di cui assume le peculiarità architettoniche e culturali. Già esternamente la struttura assume la forma di un cottage con un uso dei materiali e dei volumi in linea con la tradizione urbanistica del luogo. Al contempo l’edificio è altamente riconoscibile grazie all’uso dell’illuminazione che di notte permette di individuare la struttura anche a distanza.

All’interno la filiale si discosta però dalla tradizione per sposare le moderne tecnologie e offrire al cliente un servizio più completo ed efficace (almeno nelle intenzioni) rispetto a quello offerto dagli istituti tradizionali. In un ampio open space, più simile a un loft che a un ufficio, i risparmiatori possono fruire di ipad, touch screen e atm, ma anche intrattenersi consumando una colazione a tavolino o sfogliando riviste in poltrona. La tradizione locale non viene però completamente dimenticata dal design. Anche all’interno i materiali e i colori sono quelli legati alla tradizione del luogo, a testimonianza di un legame che unisce e accompagna il vecchio e il nuovo mondo.

Rispondi